Sport

14a giornata di Serie A: i consigliati per il fantacalcio

La 14a giornata di Serie A chiude il novembre fantacalcistico e dà inizio al rush finale che ci porterà verso la sosta natalizia.

Ecco, quindi, i consigliati e gli sconsigliati di questo week-end: partita per partita, ruolo per ruolo, qualche nome per ogni squadra tra giocatori da schierare, da evitare e scommesse per il turno che inizierà alle ore 15:00 di domani sabato 30 novembre.

BRESCIA – ATALANTA

Il match d’apertura della 14a giornata di Serie A vede il Brescia ospitare l’Atalanta.

Partita proibitiva per i padroni di casa, che si affidano al solito Sandro Tonali per fare il colpaccio contro una delle migliori compagini del campionato: consigliato. Scommesse Cistana, Romulo e Balotelli. Sconsigliati Chancellor e Bisoli.

Orobici favoriti ma attesi da un match ostico: in una Dea generalmente consigliati, non possiamo fare a meno dei soliti Gosens, Muriel e del “Papu” Gomez; a loro aggiungiamo Djimsiti e Freuler, e la scommessa Pasalic.

GENOA – TORINO

Anticipo delle 18:00 al Ferraris tra Genoa e Torino.

Nel Grifone sono i due terzini Ghiglione e Criscito i pezzi pregiati. Davanti preferiamo Pandev a Pinamonti, che è solo una scommessa. Agudelo consigliato, scommessa Schone. Lasceremmo fuori Lerager e Zapata.

Sponda granata, Belotti è in dubbio ma è convocato: il rischio vale la candela ma copritevi. Oltre lui, puntiamo sugli ex Ansaldi, Izzo e Rincon, a cui si aggiunge Baselli. Scommessa Zaza. Sconsigliato Lukic.

FIORENTINA – LECCE

Il saturday night della 14a giornata di Serie A prevede Fiorentina – Lecce.

La Viola convive col grande dubbio Chiesa, ma le alternative sono tante: Ribery il più consigliato, poi Castrovilli e Pulgar (sempre pericoloso in caso di rigore). Milenkovic buona scelta in difesa. Vlahovic e Dalbert le scommesse. Lirola evitabile.

Negli ospiti, in cui mancheranno Mancosu e lo squalificato Lapadula, il solito Calderoni può essere coadiuvato da Farias. Poco altro da pescare, sconsigliamo Rossettini e compagnia.

JUVENTUS – SASSUOLO

Lunch match all’Allianz Stadium tra Juventus e Sassuolo.

Per questa 14a giornata di Serie A, nei bianconeri ci affidiamo all’intero blocco. Qualche nome: Pjanic, Bonucci e Higuain. Ronaldo e Ramsey anche, ma comprendovi.

I neroverdi se la vedranno dura contro la Vecchia Signora. Caputo e Boga le uniche pedine che possono fare la differenza, Duncan l’azzardo. Per il resto, giriamo alla larga; Marlon in primis.

INTER – SPAL

Allo stadio San Siro di Milano c’è Inter – SPAL.

Galvanizzati dal momento positivo, i nerazzurri meritando grande fiducia: ovviamente dentro Martinez e Lukaku con de Vrij e Candreva; bene anche Brozovic, Skriniar e D’Ambrosio. Stavolta, scommettiamo invece su Vecino.

Poche scelte tra gli estensi, in cui ispirano i soli Petagna e Kurtic. Diffidiamo dal resto, soprattutto della difesa.

LAZIO – UDINESE

Il match dell’Olimpico tra Lazio e Udinese accende la 14a giornata di Serie A.

Inutile dire che Immobile è almeno un +3 assicurato ed è impossibile tenerlo fuori. Insieme a lui schieriamo Correa, Luis Alberto, Lazzari e Acerbi. Caicedo e Lulic le scommesse.

Nei friulani invece solo due scommesse che rispondono ai nomi di Okaka e De Paul. Sconsigliati Walace, Opoku ed Ekong.

PARMA – MILAN

Il Parma ospita il Milan al Tardini.

Tra le fila dei ducali torna Gervinho ed è subito da affiancare al devastante Kulusevski. Kucka in gran forma e da ex è un arma in più. In difesa Bruno Alves e la scommessa Darmian. Diffidiamo di Gagliolo ed Hernani.

Per i rossoneri facciamo tre nomi: Calhanoglu, Bonaventura e la scommessa Krunic. Theo Hernandez sempre positivo. Piatek, se non avete di meglio, è l’azzardo nonostante il momento negativissimo.

NAPOLI – BOLOGNA

La partita delle 18 vede il Napoli e il Bologna sfidarsi al San Paolo.

Dopo la “rinascita” azzurra, nei padroni di casa ci affidiamo a Mertens e Lozano, in un buon periodo di forma. Fabian Ruiz per il centrocampo e il duo Di LorenzoManolas per la difesa. Non ci convince, invece, Callejon.

Tra i felsinei, Palacio e Orsolini gli unici consigliati. Dzemaili scommessa da ex. Null’altro da segnalare, se non che eviteremmo Medel.

H. VERONA – ROMA

La domenica calcistica e fantacalcistica della 14a giornata di Serie A si chiude con Hellas Verona – Roma.

Gli scaligeri stanno stupendo su tutti i fronti e non si faranno certo fermare da una Roma imperfetta: Faraoni, Amrabat e Lazovic dentro; scommesse Rrahmani e l’ex Verre. No a Bocchetti e Pessina.

Nei giallorossi, i nomi impossibili da tenere fuori sono Dzeko, Pellegrini, Smalling e Mancini. A loro aggiungiamo i consigliati Veretout e Kolarov (i rigori sono loro). Convincono meno Santon e Diawara.

CAGLIARI – SAMPDORIA

L’ultima partita di questa 14a giornata di Serie A è Cagliari – Sampdoria.

Quest’anno i sardi sono una risorsa fantacalcistica di prim’ordine: Nainggolan, Simeone e Joao Pedro sono dei must have in campo. Bene Cigarini, Rog e Nandez: scommesse. Pisacane la certezza difensiva. Sconsigliamo Mattiello.

Non vivrà un bel lunedì la Samp, che dovrà dare del proprio meglio per fronteggiare questo Cagliari. Ramirez l’unico consigliato. Gabbiadini e Linetty le scommesse. Quagliarella? Il suo è un tunnel senza uscita al momento, anche se non propriamente sconsigliato, se avete di meglio guardate altrove. No secco per i centrali Colley e Ferrari.

Nicola Di Giuseppe

Leave a Response